Dal fondo, un nuovo inizio

Un’alternativa zero waste, infinite possibilità espressive.

Oltre la passione per il caffè

Siamo circolari

Il nostro viaggio nell’economia circolare inizia nel 2015. Da un progetto di ricerca in collaborazione con Lavazza, Novamont e il Politecnico di Torino, iniziamo a rivalorizzare i fondi di caffè per la coltivazione di funghi, gettando le basi per una nuova realtà imprenditoriale. Nel 2016 lanciamo quindi FungoBox, il kit di autoproduzione di funghi freschi dagli scarti del caffè. Si rafforza così il know-how nel recupero e trasformazione del sottoprodotto, fino a portarci a una nuova visione di materiale zero-waste e bio-based. Così, nel 2019 nasce l’idea di Coffeefrom.

Siamo circolari
Una visione senza sprechi
Alimentando un nuovo paradigma

Una visione senza sprechi

Coffeefrom è la nostra visione per ridurre gli sprechi. La lezione che abbiamo imparato è che, pur rappresentando uno scarto in molti settori, i fondi di caffè continuano a possedere preziose qualità fisico-chimiche. Ispirati da tali proprietà, vogliamo trasformare lo scarto in una nuova risorsa, per promuovere il riuso di materie organiche, l’uso di bio-plastiche compostabili e ridurre le emissioni di CO2.

Il valore della responsabilità sociale

Un progetto sociale e inclusivo

Il nostro progetto si fonda su solide basi di responsabilità sociale. Mettiamo al primo posto le persone, a partire dall’integrazione delle categorie di lavoratori più fragili nella nostra realtà, stipulando anche convenzioni e contratti di servizi per supportare le aziende nell’inserimento lavorativo obbligatorio. Inoltre, collaboriamo con altre imprese sociali presenti nel territorio; in questo modo, generiamo un impatto positivo sulle comunità locali, facendo dell’inclusività il nostro elemento identitario.

Un progetto sociale e inclusivo
Il design per un futuro migliore
Verso ampie prospettive sostenibili

Il design per un futuro migliore

Coffeefrom è il materiale zero-waste dalle infinite possibilità espressive. Per questo, anche la ricerca è sempre in divenire: con i nostri partner, studiamo, sperimentiamo e valutiamo costantemente nuove forme e applicazioni, affinché la nostra innovazione sia sempre più sostenibile e tecnicamente performante.

In numeri e parole
La nostra circolarità

Per circa 1 grammo di caffè macinato viene prodotto 1 grammo di fondo di caffè. Da qui inizia un nuovo viaggio di recupero e trasformazione dello scarto. Ci impegniamo a rendere i nostri valori sempre più concreti, integrando ricerca e innovazione in un cerchio virtuoso di relazioni e collaborazioni lungo tutte le fasi del processo.

a partire dalla combinazione tra estetica e funzionalità delle tazzine Coffeefrom, il design è un punto chiave della nostra identità. La versatilità del materiale ci consente di studiare e progettare soluzioni personalizzate, capaci di rispondere a vincoli o esigenze funzionali e offrire un segno tangibile di sostenibilità.

l’innovazione di Coffeefrom avviene sia nel processo che nel modello di business, fornendo una risposta concreta a 4 dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs): consumo e produzione sostenibile; lavoro dignitoso e crescita economica; industria, innovazione e infrastruttura e partnership per gli obiettivi.

gli scarti di processo dell’industria rappresentano per noi materia prima di qualità e valore, da recuperare e trasformare in nuovo prodotto. L’obiettivo è la riduzione delle emissioni di CO2, dei costi di logistica e smaltimento, consentendo ai soggetti coinvolti di condividere visioni e acquisire competenze comuni.

il nostro progetto sociale mette al primo posto le persone, attraverso l’integrazione delle categorie più fragili di lavoratori. In questo modo, generiamo un impatto positivo sulle comunità locali, oltre a supportare le aziende nell’inserimento lavorativo obbligatorio.

0
Kgs di fondi di caffè reciclati all'anno
0
Tazze prodotte all'anno